FML nel Vino Bianco

I consumatori richiedono vini bianchi dotati di una buona acidità. La tendenza si dirige verso vini bianchi molto ben strutturati, ben bilanciati, moderni e che, al tempo stesso, possano essere prodotti utilizzando batteri lattici selezionati.

La fermentazione malo-lattica è particolarmente adatta per le varietà di uve Pinot bianco e Chardonnay, ma anche per il Riesling un trattamento con colture starter può avere un effetto positivo sulla riduzione dell’acidità.
  • MaloStar Cream


    Preparato enologico a base di una combinazione di culture di batteri stabili con proprietà differenti che si combinano e si completano per garantire un processo più veloce di trasformazione naturale degli acidi nel vino.

  • MaloStar Fruit


    Coltura di batteri enologici di seconda generazione citrato negativi e biacetilici-acetati ridotti per la produzione di vini dal carattere fruttato.

Contatti


Erbslöh Geisenheim GmbH

Erbslöhstrasse 1

65366 Geisenheim, Germania


Telefono:+49 6722 708-0
Fax:+49 6722 6098

info@erbsloeh.com